Museo Nazionale George Enescu

Museo Nazionale George Enescu

Ideato per rendere omaggio al celebre compositore George Enescu, il Museo Nazionale George Enescu si trova nello splendido Palazzo Cantacuzino.

Il museo è stato creato per rendere tributo al musicista, compositore e direttore d'orchestra rumeno George Enescu, uno dei più celebri artisti a cui la Romania abbia dato i natali. Enescu iniziò a suonare il violino a 4 anni e solo due anni dopo cominciò a comporre le proprie opere. Da quel momento prese il via una brillante carriera che raggiunse livelli eccelsi.

La collezione permanente si divide in tre sale del palazzo in cui è possibile contemplare fotografie, strumenti e numerosi oggetti personali dell'artista.

Per un pubblico seletto

Il Museo George Enescu è un luogo molto interessante e, oltretutto, ospitato all'interno di bellissimo contesto come quello del Palazzo Cantacuzino, un signorile edificio storico affacciato sul Viale della Vittoria.

Tuttavia, trattando una tematica così specifica, non è adatto a tutti, ma piuttosto ad un pubblico melomane che sappia dare il giusto valore a quanto esposto e che voglia approfondire la storia del grande maestro rumeno.

Orario

Da martedì a domenica: dalle 10:00 alle 17:00.

Prezzo

Adulti: 6 LEI.
Studenti: 1,5 LEI.
Pensionati: 3 LEI.

Trasporto

Metro: Piaţa Victoriei, linee M1 e M2 e Piața Romană, linea M2.