Documentazione necessaria

Documentazione necessaria

Scopri la documentazione necessaria per entrare in Romania e viaggiare a Bucarest a seconda del tuo paese d'origine.

Cittadini italiani

I cittadini italiani possono viaggiare in Romania con la carta d’Identità o il passaporto in corso di validità se il soggiorno previsto non supera i 90 giorni, senza necessità di richiedere un visto.

Per permanenze superiori ai 90 giorni è necessario richiedere il permesso di soggiorno all’Ispettorato Generale per l’Immigrazione, che dipende dal Ministero dell’Interno romeno.

UE e Spazio Economico Europeo

Uno dei vantaggi di far parte dell'Unione Europea o dello Spazio Economico Europeo (EEE) è l'opportunità di viaggiare in Romania senza bisogno di richiedere un visto.

I paesi della UE sono:

Germania, Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Estonia, Finlandia, Francia, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania e Svezia.

I paesi dello Spazio Economico Europeo sono:

Islanda, Liechtenstein e Norvegia, oltre ai 28 stati membri della UE

Altri paesi

La miglior opzione per i paesi che non sono stati citati è quella di recarsi presso l'Ambasciata Rumena del proprio paese o consultare la pagina web del Ministero degli Esteri romeno: