Giardini di Cismigiu

Giardini di Cismigiu

Situati nel cuore di Bucarest, i Giardini Cismigiu sono i più antichi e suggestivi della città, un maestoso polmone verde con un'estensione di 17 ettari.

Dalla sua inaugurazione, nel 1860, i sentieri e le aiuole di questi giardini diventarono subito punto di ritrovo dell'alta società rumena, oltre che luogo di ispirazione per poeti e artisti, piazza ideale per venditori ambulanti e dimora improvvista di senzatetto.

Una passeggiata al parco

In mezzo alla folta e verdeggiante vegetazione dei giardini, trovano posto numerose sculture, tra cui spicca il Monumento agli Eroi Francesi, in memoria dei soldati caduti durante la Prima Guerra Mondiale, e i busti dei principali scrittori rumeni, che spesso trovavano ispirazione nella tranquilla atmosfera che permeava questi giardini.

Oggigiorno i Giardini di Cismigiu sono il luogo di incontro ideale sia per i cittadini di Bucarest sia per i turisti, specialmente nelle giornate di sole. Nei mesi estivi si organizzano con frequenza spettacoli all'aria aperta e attività ludiche.

Tuttavia, il parco è pieno di vita anche durante l'inverno: infatti, il suo lago si congela per via delle rigide temperature, si trasforma in una stupenda pista di ghiaccio, perfetta in un contesto veramente impareggiabile.